Dall’esperienza Performing+ è nato un toolkit attraverso il quale le organizzazioni culturali possono valutare il loro grado di sostenibilità e conoscere nuovi strumenti per migliorarlo.

Data di pubblicazione: 8 Luglio 2020
Obiettivo
Cultura.

Per un’organizzazione culturale è oggi indispensabile portare avanti la propria missione artistica cercando un equilibrio economico e organizzativo, ponendosi al servizio della propria comunità e declinando quindi la propria azione nel rispetto, attenzione e cura dell’ambiente.

Sviluppo sostenibile: il ruolo delle istituzioni culturali

Quello dello sviluppo sostenibile è un tema imprescindibile, sul quale è importante che le istituzioni culturali prendano una netta posizione sì in termini ideologici, ma soprattutto pratici: la cultura è componente imprescindibile nella costruzione di benessere individuale, sociale e naturale e tutti gli enti del settore hanno oggi il compito e la responsabilità di guidare la trasformazione verso società più sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale ed economico. A tal fine è necessario che essi impostino il loro intervento con l’approccio multidisciplinare, interconnesso e collaborativo proposto dai 17 Obiettivi per lo sviluppo sostenibile.

A sostegno di questa evoluzione, necessaria alla crescita e al benessere del territorio e delle persone che lo abitano, la Fondazione Compagnia di San Paolo e la Fondazione Piemonte dal Vivo hanno dato vita, insieme all’Osservatorio Culturale del Piemonte, a Performing+, un percorso triennale di capacity building per il periodo 2018-2020 rivolto agli enti professionali non profit operanti nel campo dello spettacolo dal vivo in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. L’obiettivo principale dell’iniziativa è proprio il rafforzamento delle competenze in materia di sostenibilità delle organizzazioni culturali: da una parte, aumentando la  consapevolezza sul loro ruolo chiave per lo sviluppo sostenibile della società e, dall’altra, accompagnandole e facilitandole nella ricerca della loro personale dimensione di sostenibilità, attrezzandosi per gli scenari che si troveranno di fronte e che dovranno necessariamente affrontare.

Un toolkit a disposizione degli enti culturali

Da questo percorso, che ha coinvolto circa 100 enti, è nato un toolkit che può servire da spunto a tutte le organizzazioni che vogliono declinare la propria azione in un’ottica di sempre maggiore sostenibilità: uno strumento che permette in primo luogo di valutare il grado di sostenibilità delle organizzazioni e contestualmente offre loro – preso atto di punti di forza e debolezza – validi strumenti per migliorarlo.

Tutti i materiali sono disponibili gratuitamente sul sito di Performing + 

Questa iniziativa contribuisce al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

SDG 8 Lavoro dignitoso e crescita economica
SDG 9  Imprese, innovazione e infrastrutture