Si terrà a Torino l’EVPA Impact Week 2023

Torino si prepara a diventare la capitale europea della finanza a impatto sociale e ambientale. L’EVPA Impact Week di novembre sarà infatti un’occasione unica d’incontro per la comunità globale che potrà riunirsi per scoprire le nuove tendenze del settore. La Fondazione Compagnia di San Paolo è tra gli anchor sponsor dell’iniziativa.

Data di pubblicazione:15 Giugno 2023
Obiettivo
Istituzionale.

L’European Venture Philanthropy Association (EVPA), rete internazionale che connette oltre 300 enti - tra cui fondazioni, fondi a impatto sociale, istituzioni finanziarie, università, incubatori e acceleratori provenienti da oltre 35 Paesi - sceglie il Capoluogo piemontese per lImpact Week 2023, il più importante evento in Europa nell’ambito dell’impact investing e della venture philanthropy, che si svolgerà dal 22 al 24 novembre.Ospitata presso le Officine Grandi Riparazioni Torino, l’hub dedicato all'innovazione e all'impatto con particolare riferimento ai temi della cultura e delle tecnologie, la manifestazione 2023 va ad inserirsi nell’ecosistema torinese dell’impatto, grazie al lavoro congiunto della Fondazione Compagnia di San Paolo, della Fondazione CRT e di Torino Social Impact. Content partner dell’iniziativa anche Fondazione Time 2 e Cottino Social Impact Campus.L’evento vedrà la partecipazione di oltre 1000 impact players da tutto il mondo per una tre giorni che promette di fornire importanti spunti di riflessione attraverso i workshop, e agli incontri che prevedono più di 30 sessioni tra cui scegliere e che saranno suddivise in sei linee d'azione: The Triple Crisis, Take Care, Impact Works, Impact by Numbers, Impact Cities, Impact by Design.Per prendere parte all'Impact Week 2023 è necessario registrarsi, le iscrizioni sono già aperte a questo link.Durante la seconda puntata del podcast "Daniela by Impact", la responsabile della missione “Accelerare l'innovazione” della Fondazione Compagnia di San Paolo - Daniela Gregnanin, ha condiviso con Alessia Gianoncelli di EVPA come la Fondazione sia passata da facilitatore a generatore di impatto, toccando temi come lo sviluppo organizzativo, l'innovazione, l'importanza del raggiungimento degli SDGs a livello locale, l'uso delle evidenze per fare scelte strategiche, i ruoli delle città e la necessità di tecnologie inclusive. Per ascoltare la puntata visita questo link.

Questa iniziativa contribuisce al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

Exit mobile version