Si è concluso il percorso di Next Gen U

Volge al termine l’esperienza del progetto lanciato nel 2021 dalla Fondazione Compagnia di San Paolo per contribuire a rendere i giovani partecipanti attivi nelle dinamiche politiche europee.

Si è concluso il progetto “Next Gen U. Quanto incide l’Unione europea sullo sviluppo del tuo territorio? Le politiche economiche, i programmi e i progetti dell’UE visti da vicino”, sviluppato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo con il coordinamento generale del Polo del ‘900 dopo 3 anni di intenso lavoro in cui ad essere protagonisti sono stati ragazze e ragazzi under 25, impegnati in percorsi di cittadinanza attiva a livello europeo.Il primo anno di lavoro di Next Gen U si è svolto attraverso un intenso percorso formativo che ha portato alla creazione, e quindi alla produzione, di sei podcast per orientarsi al bilancio europeo, uno strumento pensato per la condivisione e diffusione tra i coetanei.Per ascoltare le puntate dei podcast clicca qui.L’edizione 2022 dell’iniziativa ha invece visto il coinvolgimento diretto di 14 centri di aggregazione giovanile in 13 province di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta e l’impegno di oltre 70 giovani che si sono avvicinati al tema del monitoraggio civico, grazie al prezioso supporto di esperti nel campo e di sessioni di confronto on line e in presenza.Un’occasione per i giovani di riunirsi in team, monitorando al contempo l’intervento attuato sul proprio territorio e sostenuto da fondi Europei o delle politiche europee.Grazie a due anni di formazione, produzione, monitoraggi e incontri le giovani e i giovani partecipanti hanno potuto lavorare alla redazione di un Progetto Pilota sui temi dell’educazione emotiva adottato da un gruppo di europarlamentari e presentato al Parlamento Europeo negli scorsi mesi.Un ringraziamento particolare va alle realtà che gestiscono gli spazi partner di progetto: Spazio nòva di Novara, Palazzo del tribunale di Finale Ligure, Spazio Giovani il Kantiere insieme al centro Mastronauta di Verbania, Informagiovani di Vercelli, Aula studio Porto Idee di Alessandria, Cittadella dei giovani di Aosta, Spazio KOR di Asti, Cinema teatro Magda Olivero di Saluzzo, Spazio Hydro di Biella, Giardini Luzzati di Genova, Centro di aggregazione giovanile Puerto di Imperia, Zac! di Ivrea, Circolo ARCI Canaletto di La Spezia insieme al Comitato Arci La Spezia.Scopri di più sul progetto.[vc_video link="https://youtu.be/nkraTgDPS_g" align="center" src="``https://www.youtube.com/embed/gujhfunGZSk?si=1Zsunjt4_REWxFSw``" width="``560``" height="``315``" frameborder="``0``"]

Questo progetto contribuisce al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

Exit mobile version