Lanciata la call for proposals “Culture of Solidarity Fund”

La Fondazione Compagnia di San Paolo è tra gli enti promotori dell’Edizione Interregionale della Call Just Transition, lanciata dalla European Cultural Fundation per supportare progetti culturali in grado di avviare la giusta transizione verso un futuro più sostenibile e resiliente. La call si rivolge alle realtà operanti nel Nord-Ovest italiano.

Con lo scopo di contribuire a promuovere un sentimento europeo condiviso, attraverso lo sviluppo e il supporto alla cultura in Europa, la European Cultural Foundation, ha lanciato un’edizione interregionale della call “Culture of Solidarity Fund”. Un’iniziativa che si rivolge alle organizzazioni di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Lombardia, attive in ambito civico e culturale e che è stata realizzata in collaborazione con la Fondazione Cariplo, la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, la Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e la Fondazione Compagnia di San Paolo.La European Cultural Foundation promuove sin dal 1956 azioni volte ad aumentare il sentimento europeo attraverso lo sviluppo e il supporto alla Cultura in Europa.L’edizione del 2023 è dedicata ai temi della “Just Transition” e al ruolo che la Cultura può avere nella transizione verso una società generativa a livello sociale ed ambientale.Da diversi mesi, infatti, l’Europa si sta misurando con le conseguenze di crisi sanitarie a guerre di massa. Come se non bastasse, diversi territori si sono trovati a dover fronteggiare l’impatto sempre più evidente delle emergenze climatiche sulle comunità locali.I settori artistici e creativi in Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta detengono però vaste risorse che consentono loro di affrontare le complessità delle agende di trasformazione ecologica nei loro contesti locali. Insieme ad organizzazioni paritarie di altre regioni d’Europa, la call for proposalsCulture of Solidarity Fund” invita tutte queste realtà a partecipare per cogliere l’opportunità di espandere le proprie conoscenze oltre che a strutturare reti istituzionali, essenziali per diventare pionieri nei processi di transizione e di sviluppo sostenibile all’interno delle comunità locali. La scadenza per presentare domanda è il 29 febbraio 2024 alle ore 13:00 (CET). Per consultare il testo della call e presentare la candidatura visita ora il sito della European Cultural Fundation.

Questa iniziativa contribuisce al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

Exit mobile version