Bando Coopstartup Piemonte II edizione

È stata presentata questa mattina la seconda edizione del bando nato per sostenere nuove idee imprenditoriali in forma cooperativa. L’iniziativa, sostenuta dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, nella sua prima edizione ha permesso la costituzione di 3 startup cooperative.

Data di pubblicazione:3 Novembre 2023
Obiettivo
Pianeta.

Fino al 31 gennaio 2024 sarà possibile presentare la candidatura per la seconda edizione del Bando Coostartup Piemonte, il progetto promosso da Legacoop Piemonte, in collaborazione con Coopfond e sostenuto da un ampio partenariato composto da diverse realtà regionali tra cui la Fondazione Compagnia di San Paolo.Con il patrocinio di Regione Piemonte, Comune di Torino e Unioncamere Piemonte, per il secondo anno questa iniziativa si rivolge a gruppi di almeno 3 persone che intendano costituire un’impresa cooperativa con sede legale e operativa in Piemonte. Il bando è esteso inoltre a neo-cooperative piemontesi costituitesi dal 1° gennaio 2023.A essere favoriti saranno gruppi e neo-cooperative composti in maggioranza da under 40 e donne, oltre a quelle progettualità ambientate in aree interne, soggette a spopolamento e/o dirette a costituire Comunità Energetiche Rinnovabili (CER).Ciascuna delle realtà candidate nell’ambito di questa edizione del Bando Coopstartup Piemonte avrà l’opportunità di accedere a un percorso formativo con tutor specializzati e che prevede una serie di attività di formazione online.Le cooperative selezionate avranno successivamente accesso a una Formazione intensiva, un’attività di consulenza one-to-one per la stesura del business plan e un contributo economico pari a 5.000 € per le spese di avvio delle attività. Due ulteriori starting grant fino a 5.000 € saranno inoltre destinati alle iniziative più meritevoli.Tra i benefici di cui potranno usufruire i progetti selezionati anche un accompagnamento post-startup fino a 36 mesi, un intervento nel capitale di rischio da parte di Coopfond - con un moltiplicatore fino a un massimo del 200% rispetto al capitale dei soci cooperatori - e l’attivazione di altri prodotti finanziari.Attraverso la Missione Accelerare l’innovazione dell’Obiettivo Pianeta, da sempre la Fondazione Compagnia di San Paolo sostiene azioni volte ad attrarre e indirizzare competenze verso organizzazioni che operano con scopo mutualistico e per il bene comune.Iniziative in grado di accompagnare idee progettuali a innovazioni tecnologiche, organizzative e sociali in linea con gli Obiettivi dell’Agenda 2030.Attività fondamentali per uno sviluppo realmente sostenibile dei territori, che richiedono però programmi di incubazione e accelerazione dedicati.Anche grazie al sostegno della Fondazione torinese, è stato possibile implementare a livello regionale il modello nazionale di successo Coopstartup, che ha visto sinora la realizzazione di 23 progetti territoriali, 1.313 idee progettuali presentate, 267 business plan selezionati e 60 startup cooperative costituite grazie al programma.Alla luce di ciò e in linea con gli obiettivi fissati all’interno del Piano Strategico 2021-2024, la Fondazione è quindi lieta di rinnovare il proprio sostegno al progetto di Legacoop Piemonte.Per consultare il bando Coopstartup Piemonte II edizione visita questo link.

Questa iniziativa contribuisce al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

Exit mobile version