The Piedmont Pavilion

19/03/2019
Condividi
Stampa
Invia
The Piedmont Pavilion

La conferenza stampa di presentazione della mostra è il 20 marzo (ore 11.30) alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (via Modane 16 - Torino).

Il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, in collaborazione con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, presenta una mostra nata da un concetto di Carolyn Christov-Bakargiev, Direttore del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Presidente dell’omonima Fondazione. The Piedmont Pavilion, a cura di Marianna Vecellio, inaugura il 7 maggio negli spazi di COMBO Venezia (Campo dei Gesuiti, Cannaregio 4878), luogo di produzione culturale dove si incontrano viaggiatori da tutto il mondo e cittadini locali, in un contesto informale e internazionale.

In esposizione opere d’arte provenienti dalle Collezioni del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e della Collezione Sandretto Re Rebaudengo oltre a prodotti dell’industria e del territorio piemontese altrettanto iconici, come un esemplare di Fiat 500 del 1957; la sonda di un robot semovente utilizzato per una spedizione su Marte, dispositivi ottici che hanno anticipato la nascita del cinema, ma anche una pregiata bottiglia di Barolo dalla cantina di Pinot Gallizio, un progetto d’artista degli anni cinquanta sulla Fiera del Tartufo e una rivoluzionaria macchina espresso.

The Piedmont Pavilion è un progetto sostenuto anche dalla Compagnia di San Paolo.

La conferenza stampa di presentazione è il 20 marzo, alle 11.30, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo (via Modane 16 - Torino).

Presente per la Compagnia di San Paolo il segretario generale Alberto Anfossi.

Documenti scaricabili