Nasce la Fondazione Valsesia

29/05/2019
Condividi
Stampa
Invia
Nasce la Fondazione Valsesia

Un nuovo soggetto del Terzo settore che opera a favore del territorio e della popolazione valsesiana per promuovere la Cultura del dono.

Si è svolta il 29 maggio la conferenza stampa di presentazione della Fondazione Valsesia, un nuovo soggetto del Terzo settore che opera a favore del territorio e della popolazione valsesiana per promuovere la Cultura del dono.

La Fondazione nasce grazie al supporto della Compagnia di San Paolo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli. Unisce i principali soggetti rappresentativi della Comunità locale (privati, istituzioni, enti pubblici e non profit, parrocchie) con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita della comunità stessa, attivando energie e risorse e promuovendo la cultura della solidarietà, del dono, della responsabilità sociale. In ambito territoriale la Fondazione Valsesia ricopre tutti i 38 Comuni della Valsesia, che  comprendono circa 60mila abitanti. Questo tipo di Fondazione rappresenta la possibilità concreta, offerta alla collettività, di investire nel proprio sviluppo e nelle proprie qualità, attivando risorse "dal basso" per realizzare progetti ed interventi sociali.

Il 3 giugno, alle 16, la Fondazione è ufficialmente presentata alle autorità nazionali e locali, civili e religiose, un evento al quale partecipa Francesco Profumo (Presidente della Compagnia di San Paolo), Fernando Lombardi (Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli), Cesare Ponti (Presidente Fondazione della Comunità del Novarese Onlus), Maurizio De Paoli (Presidente Fondazione comunitaria del VCO – Verbano- Cusio-Ossola) oltre ai rappresentanti del CdA della Fondazione.

Durante la giornata è prevista una tavola rotonda con esperti per parlare dei bisogni sociali del territorio, a cui la Fondazione Valsesia intende dare risposta finanziando, insieme alla popolazione locale, progetti di utilità sociale.
Per la Compagnia è previsto l'intervento di Marco Demarie.