Adeste+

Condividi
Stampa
Invia
Adeste+



Audience DEvelopment STrategies for cultural organisations in Europe (ADESTE+) è un progetto di cooperazione europea su larga scala finanziato dal programma Creative Europe allo scopo di ampliare la partecipazione culturale.

Vede coinvolti 15 enti in 11 diverse città e di 7 stati europei che lavoreranno insieme per 4 anni con l’obiettivo di spostare il pubblico al centro della progettazione culturale. Per raggiungere questo traguardo sono stati coinvolti enti con diverse nature e vocazioni: partner artistici, di ricerca e istituzionali che coopereranno per dimostrare che il cambiamento è attuabile se si lavora insieme per raggiungere lo stesso obiettivo.

Prendono parte al progetto in qualità di partner artistici: Teatro Stabile di Torino (IT), Fondazione Calouste Gulbenkian (PT), Harinera (ES), Croatia National Theatre I Zajc (HR), Mercury Theatre (UK), Norrebro Theatre(DK).

I partner di ricerca sono composti da: Fondazione Fitzcarraldo (IT) (project leader), The Audience Agency (UK) Centre for Arts and Interculture (DK), Università di Deusto (ES), Melting Pro (IT), Fondazione Kultura Nova (HR), Mapa das ideias (PT).

Tra i partner istituzionali partecipano invece: Compagnia di San Paolo, Città di Zaragoza, Città di Varsavia, e le stesse fondazioni Gulbenkian a Kultura Nova.

L’innovatività di ADESTE+ consiste nel mettere insieme un partenariato che rappresenta la filiera della cultura a diversi livelli: chi disegna le policy per sostenere la cultura, chi la produce e la organizza e chi la studia e ne fruisce, ma anche nel progettare un percorso che non prevede esclusivamente la creazione di prodotti culturali. I partner artistici sperimenteranno infatti diversi modi di produrre e programmare, affiancandosi l’un l’altro e diventando casi studio di promozione dei modelli testati, sviluppando un programma a cascata che arriverà a coinvolgere 60 organizzazioni tra Italia, Regno Unito, Portogallo, Danimarca, Spagna, Croazia, Grecia, Lituania, Germania, Francia e Polonia.
Attraverso percorsi di “capacity building”, “design thinking”, “collaborative learning”, produzioni di spettacoli e Summer Schools verranno testati e sperimentati modelli organizzativi e gestionali innovativi, intercettando centinaia di operatori da tutta Europa.

ADESTE+ si presenta come evoluzione di ADESTE, un progetto del 2013 che nasce con l’obiettivo di mettere il pubblico al centro del processo di produzione culturale attraverso la creazione di contenuti di qualità realmente accessibili.

Per maggiori informazioni: visita il sito del progetto Adeste+