Obiettivo 6: Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie.

Uno sviluppo sostenibile non può prescindere dal considerare l’acqua come bene primario, che sia accessibile e sicuro per tutti. Le criticità legate all’acqua non dipendono da una scarsa disponibilità naturale, ma da una cattiva gestione dell’acqua come risorsa, aggravata dai cambiamenti climatici che comportano frequenti siccità in varie aree del mondo. Le conseguenze sono particolarmente gravi sul fronte igienico e sanitario, ma incidono anche sulla sicurezza alimentare e quindi sulla capacità di sostentamento delle famiglie.

Un problema che deve essere affrontato con particolare urgenza, perché si calcola che entro il 2050 una persona su quattro potrebbe essere colpita da carenza duratura o ricorrente di acqua potabile.

Bandi, Linee Guida e Scadenze uniche che contribuiscono al raggiungimento dell’SDG 6

Notizie che riguardano l'SDG 6