Una nuova occasione per stare insieme per le famiglie, i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze del quartiere Barriera di Milano, coinvolti nel progetto N.O.E.

Data di pubblicazione: 17 Dicembre 2021
Obiettivo
Persone.

I Giardini Saragat di Torino sono stati teatro, lo scorso 10 dicembre, della festa di Natale di N.O.E. Nuovi Orizzonti Educativi, azione territoriale del programma “Una comunità che educa” promosso dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, dalla Città di Torino, dalla Circoscrizione VI e dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte.

Un progetto nato per costruire nuove opportunità educative extrascolastiche per bambini e bambine, ragazzi e ragazze del quartiere di Barriera di Milano, grazie alla forte sinergia fra scuola, enti locali e privato sociale. L’obiettivo di N.O.E. è disegnare un quartiere con al centro la comunità: dai più piccoli agli adolescenti passando attraverso scuola e famiglia in un quartiere in cui il senso di appartenenza diventa motore di cambiamento positivo.

Durante la festa di Natale, i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze all’uscita dalla scuola hanno raggiunto i Giardini Saragat: qui è stata offerta loro la merenda e tutti insieme, con genitori, insegnanti e animatori, hanno decorato gli alberi di Natale con degli addobbi realizzati durante le attività scolastiche ed extrascolastiche.

Un altro passo per un quartiere che diventa famiglia.

Qui sotto il video dell’edizione del TG3 Piemonte del 16 dicembre 2021 con la notizia della festa.

Questa iniziativa contribuisce al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

SDG 4  Istruzione di qualità
SDG 17  Partnership per gli obiettivi