Nuova edizione del documento che legge e accompagna la trasformazione della città. La presentazione sabato 4 dicembre organizzata dal Centro di Ricerca e Documentazione Luigi Einaudi.

Data di pubblicazione: 2 Dicembre 2021
Istituzionale

Appuntamento sabato 4 dicembre, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, per la presentazione di Un anno sospeso, 22° Rapporto “Giorgio Rota” su Torino, sostenuto fin dal suo esordio dalla Fondazione Compagnia di San Paolo. Un documento che dal 2000 accompagna la trasformazione della città, cercando ogni anno di leggerne successi e fallimenti, traguardi raggiunti e nuovi obiettivi.

Per il secondo anno consecutivo, il Rapporto esce in piena pandemia, ma questa volta – rispetto a dodici mesi fa – con un buon numero di dati e informazioni per misurare gli impatti sociali ed economici prodotti dal Covid. Nell’ultimo anno, inoltre, hanno cominciato a concretizzarsi piani e programmi (come Next generation EU e il PNRR), supportati da ingenti risorse, che permettono di guardare al futuro con più ottimismo.

Una parte del Rapporto si occupa proprio dei temi al centro di tali piani, in particolare energia, economia circolare, innovazione “verde” e mobilità sostenibile. E lo fa guardando al futuro, analizzando piani e programmi in controluce rispetto alle condizioni di partenza dei diversi territori metropolitani – quello torinese in particolare -, mentre si avvia una fase che potrebbe rivelarsi di profonda trasformazione.

Un’altra parte del rapporto è più focalizzata sul presente, sugli impatti che la pandemia ha prodotto e sta producendo su sistema socio-economico e, di conseguenza, sulla vita delle persone.

La presentazione di sabato 4 dicembre 2021 sarà trasmessa in diretta sul sito www.rapporto-rota.it.

All’evento saranno presenti:

  • Francesco Antonioli, Direttore Nuovo Mondo Economico
  • Luisa Papotti, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino
  • Rosanna Purchia, Assessore Cultura Comune di Torino
  • Alberto Anfossi, Segretario Generale Fondazione Compagnia di San Paolo
  • Camillo Venesio, AD e DG Banca del Piemonte
  • Andrea Tronzano, Assessore Bilancio e Sviluppo delle Attività Produttive Regione Piemonte
  • Stefano Lo Russo, Sindaco Città Metropolitana Torino