La mostra dedicata ai nuovi modi di abitare inaugura il 10 gennaio alle Officine Grandi Riparazioni.

Data di pubblicazione: 7 Gennaio 2020
Obiettivo
Persone.

Approda a Torino, dopo essere partita da Milano nel 2017 ed essere passata sa Roma, Genova e Milano, la mostra NUB: New Urban Body – Esperienze di generazione urbana.

L’esposizione, ospitata alle OGR (via Castelfidardo 22) propone una selezione di interventi realizzati in tutto il mondo che raccontano l’attuale evoluzione e impatto dei modi di abitare, lavorare, incontrarsi e fruire dei servizi: un “viaggio” tra i New Urban Bodies, organismi urbani multifunzionali in grado di rispondere in modo flessibile e adattivo all’esigenze di ognuno.

I nuovi corpi urbani che hanno trasformato Torino, e che sono stati selezionati per la mostra, sono le OGR, Cascina Fossata, Sharing Torino, Open Incet, Luoghi Comuni San Salvario, Luoghi Comuni Porta Palazzo, Nuvola Lavazza, Beeozanam, Vivo al Venti, Distretto Sociale Barolo.

Divisa in quattro sezioni – abitare, lavorare, fare e partecipare e appartenere – la mostra è concepita come un’esperienza ludica che prevede un percorso interattivo guidato, che consente al visitatore di comprendere in modo diretto e divertente i temi affrontati e di ideare un proprio personale New Urban Body.

La mostra realizzata con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Fondazione Sviluppo e Crescita CRT inaugura il 10 gennaio e termina il 9 febbraio.

La conferenza stampa di presentazione è il 9 gennaio alle 17.30.

www.newurbanbody.it

Documenti di approfondimento

Invito mostra

Scarica il documento