La Fondazione Compagnia di San Paolo ha deliberato il sostegno a 10 Fondazioni di Comunità per un impegno complessivo di 680.000 euro.

Data di pubblicazione: 27 Maggio 2020
Obiettivo
Persone.

A conclusione delle procedure di valutazione delle “Linee Guida 2020 per il sostegno alle Fondazioni di Comunità” il Comitato di Gestione della Fondazione Compagnia di San Paolo ha deliberato il sostegno a 10 Fondazioni di Comunità del Nordovest (Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria) già sostenute nel 2019.

Particolare attenzione è stata riservata a quelle azioni di “ricucitura comunitaria” necessarie per contribuire alla ripartenza sociale e territoriale del post emergenza Covid-19. A tal fine, oltre alle risorse messe a disposizione per coprire le attività ordinarie delle Fondazioni di Comunità presenti sul territorio piemontese, ligure e valdostano, la Fondazione ha introdotto un ulteriore pacchetto di risorse per raddoppiare i risultati delle attività di raccolta fondi messe in atto dalle Fondazioni di Comunità sostenute: il budget complessivo messo a disposizione è stato di € 680.000 (di cui € 530.000 a sostegno dell’attività ed € 150.000 a sostegno delle campagne di raccolta fondi legate all’emergenza) ed è risultato interamente assegnato. 

Le Fondazioni di Comunità sono intermediari filantropici che, favorendo la propensione al dono da parte di cittadini, associazioni e imprese, contribuiscono a cementare i legami sociali e il senso di comunità. Per la Fondazione Compagnia di San Paolo sostenerle significa dunque agire in coerenza con la sua storica vocazione di rendere le comunità “più solidali, resilienti e in salute, promuovendo la qualità della vita e la piena cittadinanza”, contrastando le povertà e “sostenendo la cultura della solidarietà e del dono e costruendo reti di prossimità in cui la possibilità di offrire e ricevere aiuto rende le persone più forti e capaci di affrontare le proprie sfide”.

Documenti di riferimento