L’obiettivo del progetto è avvicinare i giovani under 25 alle politiche europee e alla conoscenza del lavoro delle istituzioni europee. L’evento di lancio è in programma il 14 maggio 2021.
Data di pubblicazione: 9 Maggio 2021
Obiettivo
Cultura.

Nell’ambito della Missione Favorire la Partecipazione Attiva dell’Obiettivo Cultura, la Fondazione Compagnia di San Paolo lancia il progetto Next Gen U, sviluppato con il coordinamento generale del Polo del ‘900.

Il progetto, che mira ad avvicinare i giovani under 25 alle politiche europee, alla conoscenza del lavoro delle istituzioni europee e alle sue ricadute sulla vita dei cittadini, ha selezionato 14 spazi nelle 13 province di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta per sviluppare un ciclo di iniziative a partire dalle linee di intervento del Quadro finanziario pluriennale europeo e del Recovery Fund.

Ogni incontro sarà occasione di dibattito su urgenze, necessità e carenze specifici per approfondire le opportunità rappresentate dalle iniziative europee, al fine di rendere i giovani partecipanti attivi nella realizzazione di prodotti culturali che aiuteranno a capire le modalità di impiego dei fondi e produrre contenuti digitali divulgativi che possano essere diffusi soprattutto tra i coetanei.

Nel 2021 l’Italia sarà impegnata in due appuntamenti internazionali di rilievo: la presidenza del G20 e la COP26, la 26a Conferenza delle Parti sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite che si terrà nel Regno Unito con l’Italia come partner. Questi appuntamenti rinnovano il senso di appartenenza all’Unione europea in quanto soggetto internazionale e richiamano all’importanza della conoscenza delle istituzioni europee, specialmente in chi fa parte delle “next generation” a cui lo strumento del Next Generation EU si riferisce.

Prima tappa del progetto è il 14 maggio 2021: in occasione della Festa dell’Europa, è previsto un evento di lancio alla presenza di rappresentanti delle istituzioni UE. All’evento, che si svolgerà sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo (partner istituzionale), interverrà anche Francesco Profumo, Presidente della Fondazione Compagnia di San Paolo. Durante l’incontro verrà inoltre mandata in onda un’intervista a David Sassoli, Presidente del Parlamento Europeo.

L’appuntamento è alle ore 17.30 sui canali del Polo del ‘900:

 

A seguire, tra maggio e settembre 2021, è previsto lo sviluppo di tavoli di lavoro tematici, arricchiti da incontri con figure istituzionali e operatori delle istituzioni europee. Infine, tra settembre e novembre, verranno realizzati dei podcast divulgativi,con la collaborazione editoriale del magazine digitale YouTrend, e si terrà un evento conclusivo del progetto.

 

Next Gen U sarà avviato e supervisionato dalla Fondazione Polo del ‘900, con il coordinamento scientifico di Daniele Viotti.