All’evento parteciperà anche il Segretario Generale della Fondazione, Alberto Anfossi. Tema dell’incontro l’importanza delll’educazione imprenditoriale come strumento di didattica innovativa.

Data di pubblicazione: 23 Giugno 2021
Obiettivo
Persone.

Ci sarà anche Alberto Anfossi, Segretario Generale della Fondazione Compagnia di San Paolo, mercoledì 23 giugno a Generation E – Inspiring Youth through Entrepreneurship Education, Side Event alla Ministeriale Lavoro-Istruzione del G20 organizzato da Junior Achievement a Catania.

Tema dell’incontro, affrontato da esperti nazionali e internazionali, aziende, docenti, istituzioni, sarà l’importanza dell’educazione imprenditoriale come strumento cruciale di didattica innovativa, di orientamento e di sviluppo.

Da ormai diversi anni, le aziende evidenziano un divario fra competenze richieste ai lavoratori e skill possedute dai giovani che si affacciano sul mercato del lavoro. Secondo Junior Achievement, realtà che realizza programmi per l’educazione all’imprenditorialità nelle scuole, l’educazione imprenditoriale nel contesto scolastico crea innovazione, migliora i risultati di apprendimento individuale e di sistema, costruisce ecosistemi trasversali e incentiva lo sviluppo economico e sociale del contesto territoriale in cui è inserita. Rafforzare l’ingaggio dei Paesi del G20 sulla didattica economico-imprenditoriale ed esperienziale vuol dire pertanto agire positivamente sulle generazioni più giovani e prepararle ad affrontare il mondo del lavoro e le sue rapide evoluzioni.

L’evento è in programma dalle 14.30 alle 17.30 presso Isola Catania (c/o Palazzo Biscari).

Modera Andrea Frollà, giornalista di Repubblica.