Se pensiamo alla salute in termini di benessere e di qualità di vita, dobbiamo considerare la cultura come elemento chiave per raggiungerla.

Data di pubblicazione: 29 Giugno 2020
Istituzionale

Il tema della salute è uno dei più importanti dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite ed è rappresentato dall’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile numero 3: “Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età”.

Un tema importante e quindi trasversale anche per l’attività della nostra Fondazione: tutti e tre gli Obiettivi – Cultura, Persone e Pianeta – si impegnano per raggiungere l’SDGs 3, con diversi approcci e strumenti. All’interno dell’Obiettivo Persone, infatti, la salute è una premessa fondamentale per il benessere dei singoli e delle comunità, mentre l’Obiettivo Pianeta dedica al tema della salute, inteso in senso particolarmente ampio, la Missione Promuovere il benessere.

Il rapporto tra cultura e salute è meno intuitivo, ma ugualmente importante ed è per questo che sceglie di occuparsene anche l’Obiettivo Cultura. 

Nonostante siano passati oltre 70 anni dalla definizione, formulata dall’OMS, della salute come “stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”, solo da pochi anni la ricerca internazionale pone l’attenzione sul rapporto che intercorre tra partecipazione culturale, benessere psicologico e salute. 

Abbiamo quindi deciso di contribuire a questa riflessione, creando un comitato scientifico multidisciplinare e favorendo un laboratorio di sperimentazione, ricerca e formazione che dia impulso alla creazione di un nuovo modello di welfare culturale.

Il progetto lavorerà su diversi assi tematici per raggiungere 10 pillar:

  1. Aprire un dialogo reale con la ricerca e le professioni socio-sanitarie
  2. Formare gli operatori
  3. Definire nuovi protocolli
  4. Costruire una cassetta degli attrezzi
  5. Costruire dei poli di sperimentazione
  6. Sistematizzare le buone pratiche territoriali
  7. Progettare sperimentazioni scalabili
  8. Formare e consolidare reti tematiche territoriali
  9. Integrare gli interventi nelle politiche di salute pubblica
  10. Sensibilizzare gli amministratori locali

All’interno del sito internet e dei nostri canali social, seguiremo le tappe di questo progetto, i suoi sviluppi e i risultati che potrà raggiungere.