Due appuntamenti per discutere sul ruolo dei nuovi centri culturali in tempi di Coronavirus.

Data di pubblicazione: 7 Ottobre 2020
Obiettivo
Cultura.

Prosegue il percorso inaugurato con il bando Rincontriamoci e finalizzato al sostegno degli spazi culturali in un momento particolarmente delicato come quello successivo all’isolamento sociale per la pandemia da Covid19.

L’agenzia per la trasformazione culturale cheFare organizza infatti, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, un percorso di incontri, workshop e seminari per discutere su come sia cambiato in questi mesi il panorama culturale e soprattutto il tema della partecipazione, stimolando una presa di coscienza collettiva.

laPiazza è il nome con cui il Festival itinerante laGuida continua a parlare di cultura e di collaborazione. Nel mese di ottobre, lo fa con due appuntamenti che saranno trasmessi anche in streaming, per consentire una più ampia partecipazione.

Il primo evento dal titolo “Mappa dei finanziamenti ai nuovi centri culturali in tempi di Coronavirus” si svolgerà martedì 13 ottobre 2020 dalle ore 15.00 alle ore 17.00. Si tratta di un incontro per scoprire come policy maker ed enti erogatori stanno trasformando il loro modo di supportare i nuovi centri culturali. 

Interverranno, tra gli altri, Marco Minoja, Direttore Direzione Cultura del Comune di Milano, Sandra Aloia, Responsabile Missione Favorire Partecipazione Attiva della Fondazione Compagnia di San Paolo e Roberta Franceschinelli, Responsabile Area Cultura della Fondazione Unipolis.

Costruire le politiche per i nuovi centri culturali in Italia” è il secondo appuntamento, che si svolgerà mercoledì 14 ottobre, dalle ore 14.30 alle ore 17.30. L’incontro permetterà di mettere in contatto i nuovi centri culturali e i presidi civici con i decisori, gli erogatori e i corpi intermedi di riferimento. Parteciperanno, tra gli altri, Davide Agazzi, esperto di politiche di sviluppo locale e membro del consiglio direttivo di Actionaid, Annalisa Gramigna, Project Manager di Fondazione IFEL, Elena Ostanel, Marie Sklodowska-Curie Fellow, Università Iuav di Venezia e Claudio Paolucci, semiologo e Professore Associato dell’Università degli Studi di Bologna.

Gli eventi potranno essere seguiti in streaming sul gruppo Facebook #PartecipazioneCSP.