Tappe urbane – Giocare/Imparare/Muoversi a Torino: progetto finanziato nell’ambito del Bando Educare del Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio, è una iniziativa proposta da un partenariato pubblico privato ampio e multilivello, che coinvolge enti e organizzazioni con radicate esperienze educative e inclusive per l’infanzia e le famiglie sul territorio della Città di Torino. Consorzio La Valdocco, in qualità di capofila, Disincanto, Gruppo Abele, Il Margine, Liberitutti, Progetto Tenda, Stranaidea, Xkè? Impresa Sociale, Fondazione Compagnia di San Paolo e Città di Torino propongono un sistema integrato mirato a potenziare il protagonismo attivo dei minori e delle famiglie per rendere più accessibili ed efficaci i servizi educativi per l’infanzia.

Spazio ZeroSei (Piazza della Repubblica 2B, Torino) esperienze e pensieri per bambini e famiglie. Attività, laboratori, incontri in un luogo bello, aperto, informale, che nasce per promuovere innovazione, imparare con le mani in pasta, incuriosirsi e creare. Narrazioni, scoperte, giochi liberi e magie per bambini zerosei e adulti che crescono con loro. Tempo ed esperienze condivise fra piccoli e grandi. Scopri di più su torino.spaziozerosei.it

Spazio ZeroSei Egizio nasce da una collaborazione fra Xkè? e Museo Egizio per offrire un servizio dedicato alle famiglie con bambini e bambine tra 0 e 6 anni. Si tratta di un luogo pensato per introdurre in forma di gioco o di racconto i più affascinanti temi dell’antico Egitto, un ambiente che offre ai visitatori più giovani un’esperienza di scoperta e conoscenza della civiltà faraonica, anche attraverso le Storie egizie. Scopri di più su museoegizio.it

Genitori ZeroSei, accompagnamento alla genitorialità positiva e responsabile sviluppato in collaborazione con ASAI (Associazione di Animazione Interculturale), Associazione Camminare Insieme, Associazione V.I.D.E.S. Main Onlus, Cooperativa Liberitutti, Eclectica snc, Gruppo Abele, Binaria Bimbi, Spazio ZeroSei, e Ufficio Pastorale Migranti (UPM). L’intervento è coprogettato con l’Ufficio Pio e i destinatari di questa azione sono le famiglie del progetto Traguardi. Viene implementato  un modello di formazione transculturale, sviluppato in Porta Palazzo ZeroSei e in Opportunità ZeroSei, e con un approccio multisettoriale e multidimensionale (sanitario, educativo, psicologico, antropologico, ecc.). Sono coinvolti esperti di ambiti differenti, esperti di facilitazione e di mediazione culturale.

Nuovi Orizzonti ZeroSei, bando regionale dedicato alla sperimentazione di iniziative innovative e trasferimento di buone pratiche a favore della prima infanzia in Piemonte, sviluppato in collaborazione con Fondazione Zancan che cura un’azione di monitoraggio, valutazione e modellizzazione. 20 i soggetti che stanno lavorando congiuntamente su 10 progetti regionali con azioni rivolte a bambini, bambine e famiglie, con attenzione ad ampliare l’accesso a servizi educativi di qualità. L’obiettivo è contribuire a produrre un cambiamento sul territorio coinvolto, non solo in termini di incremento di offerta e di utilizzo dei servizi, ma anche, e soprattutto, nella capacità della comunità di interagire, mettere a sistema abilità, competenze e risorse, per prendersi cura, in modo sostenibile, efficace, partecipato e duraturo dei propri bambini, delle loro famiglie e dei soggetti che con loro interagiscono. L’iniziativa propone la capitalizzazione dell’esperienza attuata dal bando Orizzonti Zerosei, valorizzando le pratiche messe a punto nel primo bando per condividerle attraverso un approccio “twinpartnership” che ha visto enti selezionati nell’ambito di Nuovi Orizzonti elaborare e realizzare congiuntamente i progetti con i soggetti beneficiari della prima edizione del bando.

Nati per Leggere Piemonte, sviluppo su base regionale del progetto nazionale “Nati per Leggere”, teso alla promozione della lettura tra tutti i bambini e le bambine tra 0 e 6 anni, promosso e coordinato dalla Regione dal 2001 e sostenuto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito della Missione Sviluppare Competenze dell’Obiettivo. Si può approfondire qui.

Bimbingamba ZeroSei, azione attraverso la quale la Missione Promuovere il Benessere dell’Obiettivo Pianeta della Fondazione Compagnia di San Paolo, in collaborazione con la Regione Piemonte, pone l’attenzione sulla prevenzione dell’obesità infantile, una tematica di crescente interesse sanitario e sociale che può diventare una questione rilevante per la salute delle future generazioni. Il progetto è stato caratterizzato da tre momenti distinti: attività formativa destinata agli operatori sanitari, una campagna di comunicazione rivolta alla popolazione e realizzazione di attività di prevenzione mirate sottoposte a valutazione.