Una nuova rubrica in cui raccontare le ultime innovazioni scientifiche/tecnologiche collegate a progetti sostenuti dalla Fondazione Compagnia di San Paolo.

Evento
Data di pubblicazione: 2 Aprile 2021
Obiettivo
Pianeta.

La Fondazione Compagnia di San Paolo sostiene numerosi progetti di ricerca finalizzati all’avanzamento della conoscenza scientifica in diversi ambiti.

Nella rubrica Breaking Science – L’innovazione nel tempo di un caffè” raccontiamo, attraverso la voce dei protagonisti, le ultime innovazioni scientifiche/tecnologiche collegate a progetti sostenuti proprio dalla Fondazione.

L’intelligenza artificiale, in particolare, è uno strumento che attraversa gran parte della nostra vita quotidiana. In questi tre video i progetti vincitori del bando Intelligenza Artificiale, uomo e società che intervengono nei tre ambiti riconosciuti di particolare interesse per la Fondazione e il territorio: Arte e Cultura, Educazione e Formazione, Industria.

Breaking Science – Episodio 1

Nella prima puntata di Breaking Science – L’innovazione nel tempo di un caffè, il professor Giovanni Mastrobuoni racconta il progetto “Art-Ificial in Support of Museums”. L’obiettivo è connettere musei e tecnologia per offrire alle persone una visita personalizzata e un’esperienza innovativa. Il progetto è uno dei tre vincitori del Bando Intelligenza Artificiale, uomo e società.

Breaking Science – Episodio 2

Nella seconda puntata di Breaking Science – L’innovazione nel tempo di un caffè, parla Guido Boella, professore dell’Università degli Studi di Torino, per raccontare il progetto “Circular Health”, uno dei tre vincitori del Bando Intelligenza Artificiale.

Breaking Science – Episodio 3

Giacomo Como presenta SMaILE, uno dei tre progetti vincitori del Bando Intelligenza Artificiale.