Estate Ragazzi

15/05/2017
Condividi
Stampa
Invia

Dal 12 giugno al 28 luglio torna l'inziativa pensata per i bambini e i ragazzi dai 6 agli 11 anni che restano in città nel periodo di chiusura delle scuole.

La Città di Torino e le associazioni rappresentanti gli Oratori di Torino, con il sostegno economico e organizzativo della Compagnia di San Paolo e dell’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo, presentano l’offerta di attività estive per i bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni, al fine di rispondere alle esigenze delle famiglie che restano in città durante il periodo di chiusura delle scuole.

Sull’intero territorio cittadino sono state diffuse delle apposite locandine, dettagliate per ogni Circoscrizione per comunicare alle famiglie quali centri sono attivi nella propria zona di residenza.

In particolare, l’Estate Ragazzi della Città si svilupperà nelle scuole cittadine che hanno dato disponibilità, ed è riservata a bambini e ragazzi dai 6 a 11 anni di età residenti in città e che frequentano la scuola primaria. In caso si verificasse una disponibilità di posti questa è ampliata anche ai non residenti.

La determinazione della quota di partecipazione avviene con la presentazione del valore ISEE.

I centri, distinti su ogni circoscrizione, saranno articolati lungo il periodo che va dal 12 giugno al 28 luglio 2017, con orario dalle ore 8 – 8.30 alle ore 17.30, in turni settimanali.

Le informazioni possono essere richieste direttamente presso la sede dei centri estivi (comunali e oratori) indicati e sono consultabili al sito www.comune.torino.it

Le iscrizioni saranno raccolte a partire dal 16 maggio 2017.