Bookstock Village 2017

12/04/2017 - Comunicato stampa
Condividi
Stampa
Invia

Grandi scrittori, laboratori, mostre e aule del futuro al Salone per i giovani lettori di ogni età

Cinquemila metri quadrati espressamente dedicati al pubblico dei bambini, dei ragazzi, degli adolescenti, delle scuole e delle famiglie, ma pronti ad accogliere tutti i visitatori semplicemente curiosi.

È il Bookstock Village, l’area del 30° Salone Internazionale del Libro di Torino pensata per i più giovani e per chi con loro si confronta quotidianamente. Realizzata grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, propone 120 ore di programmazione negli spazi destinati agli incontri del Padiglione 5 di Lingotto Fiere - Arena, Spazio Book e Spazio Stock - e 180 ore di attività laboratoriale suddivise fra otto sale e quattro temi: Scienza e tecnologia, Digitale, Immagini e Parole.

Il programma è ricco di grandi autori internazionali ecelebri illustratori provenienti da ogni angolo del mondo – dalla Corea agli Usa al Sudamerica - e prevede anche una lunga serie di spettacoli, incontri, laboratori digitali, d’arte e illustrazione, workshop di fumetto.

Comunicati stampa