Bando InTreCCCi 2017

12/04/2017
Condividi
Stampa
Invia
Bando InTreCCCi 2017

Il bando è di supporto per iniziative a sostegno della domiciliarità per persone anziane o con disabilità, nei territori di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

La nuova edizione del bando mira a sostenere la domiciliarità puntando su elementi di valore specifici, quali l’adozione di una prospettiva di “welfare di comunità”, un approccio focalizzato sulla persona, l’integrazione degli interventi. In continuità con lo scorso anno, la concezione di domiciliarità promossa è identificata dal focus sulla qualità della vita, che viene definita anche dalla qualità delle relazioni e dell’abitare sociale, considerati elemento centrale per la persona con bisogni di cura, per il caregiver, per la famiglia e per le reti informali di supporto.

Sono distinti due ambiti di intervento: a. Modalità innovative di risposta ai bisogni di cura e assistenza di persone la cui domiciliarità è a rischio; b. Iniziative di individuazione e monitoraggio di persone fragili, in particolare persone anziane che vivono sole.

Il bando rappresenta un’importante opportunità per garantire, agli enti promotori di proposte progettuali, l’opportunità di prendere parte a specifici percorsi di formazione, accompagnamento e monitoraggio, tesi a una migliore progettazione degli interventi proposti e a un più efficace sviluppo ed esito degli stessi.

Per la prima fase di “Call for ideas” viene richiesto agli enti proponenti di illustrare sinteticamente la propria idea progettuale, compilando un apposito modulo allegato al bando.

Per la presentazione delle idee sarà necessario:

1. Scaricare il modulo dal sito;

2. Compilare il modulo in ogni sua parte e inviarlo (sia in versione PDF sia in formato Word) in allegato all’indirizzo intrecci@compagniadisanpaolo.it entro e non oltre il 31 maggio 2017.

Entro il 30 giugno 2017, si procederà con una prima selezione delle idee ritenute congrue e coerenti con quanto richiesto dal bando, sulla base della documentazione prodotta.

Gli enti promotori delle proposte che avranno superato tale prima istruttoria verranno contattati via e-mail per accedere alla seconda fase del bando.

Le proposte che non saranno oggetto di specifica comunicazione da parte della Compagnia saranno da ritenersi escluse.

Informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti all’indirizzo email intrecci@compagniadisanpaolo.it

Bando di riferimento

Bando InTreCCCi 2017