ORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative

Condividi
Stampa
Invia

Scadenza il 07/02/2016 - esito

La Compagnia di San Paolo promuove il Bando “ORA! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative”, finalizzato a favorire a livello nazionale la produzione culturale attraverso il sostegno a progetti nelle arti visive, performative e negli altri linguaggi espressivi della cultura contemporanea (audiovideo, fotografia, scrittura, architettura, grafica, etc…) sviluppando ricerche, metodologie e produzioni in un’ottica di crossdisciplinarietà dei linguaggi e incentivando l’utilizzo delle nuove tecnologie quali componenti  della produzione artistica. 

Ora! si propone di stimolare ed attrarre progettualità di avanguardia sul territorio di riferimento della Compagnia di San Paolo (Piemonte e Liguria), favorendo l’emergere di produzioni e talenti che possano affermarsi e accreditarsi nel circuito della produzione artistico-creativa, riconnettendo le realtà più indipendenti della ricerca culturale con il tessuto istituzionale del territorio e accreditandone il valore in un’ottica di sistema.

Sono ammessi al bando progetti che siano espressione della creatività artistica contemporanea, al di là delle differenze di genere e linguaggio, e che rappresentino opportunità di produzione e valorizzazione di ricerche d’avanguardia e di talenti della cultura contemporanea.

Le proposte progettuali dovranno svolgersi in Piemonte e Liguria; favorire lo scambio e il confronto di esperienze creative nell’ambito dei linguaggi espressivi contemporanei al fine di valorizzare la comunità creativa sul territorio e attrarre nuovi soggetti a produrre in esso; individuare aspetti nuovi e originali dal punto di vista gestionale, organizzativo e della sostenibilità economico-finanziaria del progetto. In particolare, la proposta dovrà manifestare già alcuni elementi di potenziale valorizzazione dell’iniziativa nel tempo e in altri contesti.

Saranno considerati elementi preferenziali:

  •  Lo sviluppo di ricerche e produzioni di carattere crossdisciplinare;
  •  L’utilizzo delle nuove tecnologie quali componenti della produzione artistico-culturale proposta.

 

Sono ammessi al bando esclusivamente enti pubblici e enti senza fine di lucro di tutta Italia.

 

È possibile candidarsi fino al 7 febbraio 2016.

 

Per ulteriori informazioni innovazioneculturale@compagniadisanpaolo.it