OPEN MAGAZINE
AUDIENCE DEVELOPMENT E INNOVAZIONE CULTURALE

Condividi
Stampa
Invia
header bando open

In calendario -"Adotta un pianista"

12 giugno 2017 - news
In calendario -"Adotta un pianista"

Godersi la musica dal vivo direttamente nel proprio salotto grazie ad “Adotta un pianista”

Muoversi tra cucina, salotto e bagno sulle note di Beethoven e Chopin. Non emesse da un apparecchio radio o dalla tv, ma eseguite da un musicista (professionista) in carne e ossa. Questo e molto altro è “Adotta un pianista”, l’iniziativa che, partita dal quartiere torinese di San Salvario, sta dilagando in tutta la città con la prospettiva di espandersi in Italia. Iniziata nel 2015, l’operazione ha l’obiettivo di intercettare nuovi pubblici della musica facendola conoscere a chi non la frequenta abitualmente, superando l’ostacolo liturgico del concerto di classica che spesso è percepito come un rito esclusivamente da luogo deputato e fruito da un certo tipo di spettatori.

L’idea nasce con l’intento di proporre alle persone di accogliere in casa propria un piccolo concerto di musica classica, trasformando momentaneamente lo spazio dell’abitazione privata in un luogo aperto al pubblico. Le persone, inoltre, sono coinvolte attivamente nell’organizzazione dell’evento che solitamente viene collocato in orario non convenzionale in modo da garantire l’accesso a spettatori che normalmente non si muovono facilmente, come famiglie con bambini, anziani, disabili e altri. Il cartellone presenta 5 appuntamenti ciascuno con l’allestimento di 10 concerti in altrettanti spazi nell’arco di un fine settimana (tutto gratuito).

L’edizione 2017 di “Adotta un pianista”, progetto realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito di “Open”, grazie alla collaborazione tra Glocal Sounds e Associazione Baretti e con il supporto organizzativo dell’associazione Agenzia per lo Sviluppo Locale di San Salvario onlus, si è estesa in numerosi quartieri periferici di Torino. Sabato 17 e domenica 18 giugno ad aprire le porte di casa saranno gli abitanti di Aurora e Porta Palazzo, dove per l’occasione verranno presentate pagine di Franz Schubert, indiscusso protagonista dell’evento del mese.

Info www.adottaunpianista.it