Un percorso di empowerment e capacity building

Condividi
Stampa
Invia

Per sviluppare conoscenza e cultura della progettazione tra gli artisti e i  giovani progettisti culturali, ORA!X prevede una seconda fase strutturata in un percorso di empowerment e capacity building finalizzato a creare solidi team di progetto con una proposta di produzione culturale ben strutturata.

Il percorso di empowerment prevede:

-  2 giorni di interviste semi-strutturate nei quali artisti, progettisti, team raccontano la propria idea e motivazione e riflettono insieme ai formatori sui punti di forza e di debolezza della propria candidatura. 

-  4 giorni di empowerment culturale nei quali si approfondiscono la conoscenza delle ricerche d’avanguardia nell’ambito dei linguaggi contemporanei, le esperienze più innovative nella progettazione e nella produzione contemporanea;  

-  una giornata di audizione nella quale gli artisti, i progettisti e i team di progetto presentano la propria idea, la propria motivazione e il proprio gruppo di lavoro a tutti i selezionati, al  gruppo di lavoro e a esperti di settore individuati dall’Area Innovazione Culturale. Al termine delle presentazioni, ogni artista sceglie un progettista con il quale sviluppare il proprio progetto, così come ogni progettista dovrà  individuare l’idea creativa e l’artista con il quale desidera lavorare;

6 incontri di capacity building dedicati ai temi del project management, condotti dal gruppo di lavoro e coadiuvati da esperti di settore. Sono previsti incontri sui temi del project cycle management in ambito culturale, individuazione degli stakeholder, sostenibilità  economica del progetto, scalabilità del progetto culturale, elementi di strutturazione del team di progetto e saranno finalizzati alla progettazione e alla scrittura del dossier di candidatura da proporre alla terza fase.

Foto - ORA X - percorso di Empowerment